pres4cription4 tramadol 50mg drug hydrochloride tramadol buy tramadol, what does a tramadol look like, 6fhFeT, viagra for women, ulf ; Vn9bFN, viagra and eating a meal; xanax without a prescription; tramadol pain receptors; NHKkguO; viagra boost as viagra, EHhCAG; VCbsO, time of day to take viagra, viagra, valium viagra interaction, viagra art; Csi1UGo, w7eZ; buy cialis; JLzDDI8, z2vHfj, cialis mexico LoDLSGC; viagra samples WtNnl, u2G5L, online pharmacy prescription drug viagra, k8RtdfEA


Sabato 21 Giugno, 2008
“non fiori opere di bene”…

_luc2933.jpg

… questo disse la cuoca di fronte al gran fascio di tulipani bianchi e menta che Matteo Pelli le regalò. E lui da gran signore sfoderò all’istante un Philipponnat rosé millesimato. La cuoca, come si può ben vedere dall’espressione, ne fu molto contenta. La serata proseguì poi tra cocktail e finger food di bondiana ispirazione, la puntata del resto si intitolava “agitato, non mescolato“, e lo champagne restò in fresco ma non fu stappato. Posso però garantire che la cuoca ne ha fatto comunque buon uso destinandolo ad un momento molto speciale insieme a persone molto speciali.

La cuoca a questo punto è commossa e non può dire altro, se non che quelle bollicine, il colore, la finezza e il sapore di quel vino magico se li ricorderà per lungo tempo…

continua…


Puoi seguire i commenti a questa notizia attraverso RSS 2.0 feed.
Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.



4 commenti per “ “non fiori opere di bene”… ”

  1. carlo ha scritto il Lunedì 23 Giugno, 2008 alle 11:44 am :



    a la santè

  2. vivla ha scritto il Martedì 24 Giugno, 2008 alle 2:31 pm :



    Carlo scusa non riesco a commentare sul tuo blog, mi chiede un indirizzo blogger che non ho, boh. Comunque grazie per le tue parole, sei sempre gentilissimo. In bocca al lupo per i prossimi eventi e viva la passione SIEMPRE.
    V.
    PS. nonostante il mio mal di mare cronico (ma che pugliese sono!!!) prima o poi accetterò l’invito in barca, a patto di cucinare per la ciurma e naturalmente di portare un po’ di champagne…

  3. carlo ha scritto il Mercoledì 25 Giugno, 2008 alle 12:31 pm :



    Viviana, puoi commentare da anonima, sarebbe un onore se potessi cucinare per la ciurma, io posso anche solo affettare…
    Lo champagne è sempre gradito, e direi che almeno una bottiglia non manca mai, con la tua ne avremmo almeno due.
    Buon vento
    Carlo

  4. carlo ha scritto il Mercoledì 25 Giugno, 2008 alle 12:34 pm :



    avevo impostato solo utenti registrati per via degli anonimi veri, ora se vuoi è accesso libero.
    ancora un saluto
    Carlo
    P.S. lo champagne fa miracoli per il mal di mare



Lascia una risposta

Devi accedere per inserire un commento.