pres4cription4 tramadol 50mg drug hydrochloride tramadol buy tramadol, what does a tramadol look like, 6fhFeT, viagra for women, ulf ; Vn9bFN, viagra and eating a meal; xanax without a prescription; tramadol pain receptors; NHKkguO; viagra boost as viagra, EHhCAG; VCbsO, time of day to take viagra, viagra, valium viagra interaction, viagra art; Csi1UGo, w7eZ; buy cialis; JLzDDI8, z2vHfj, cialis mexico LoDLSGC; viagra samples WtNnl, u2G5L, online pharmacy prescription drug viagra, k8RtdfEA
 菲律宾sunbet官网_进入申慱sunbet官网_菲律宾申慱sunbet最新登陆


Sabato 2 Luglio, 2011
numeri?

250 piattini trasparenti, 200 bicchierini, 300 barchette di bambu, 500 stick di legno, 500 tovagliolini di carta, 280 panini fatti in casa (dalla mitica Federica), 8 kg di tartare di manzo (del Riccardi), 20 mozzarelle  di bufala da 250 g l’una, 6 pizze bianche cotte e, su richiesta, un po’ bruciate, in forno a legna dall’ottimo Salà, 10 piantine di basilico massacrate per unirsi a 2 litri d’olio pugliese e 400 g di pinoli liguri, 44 kg di pomodori frullati e passati per unirsi a 100 g di fogli di gelatina e qualche cucchiaiata di origano, 8 tubetti di pasta d’acciughe balena, 8 vasetti di crème fraiche e 4 mezze confezioni di panna fresca liquida, un mega barattolone di arachidi e qualche sacchetto di pop corn, 4 kg di chips di verdure fritte ed essiccate, poche bottiglie d’acqua naturale e frizzante e 50 BOTTIGLIE DI CHAMPAGNE. E perciò 3 persone a lavare e asciugare bicchieri, 1 a versare champagne nei bicchieri, 4 a impiattare impiattare fortissimamente impiattare!!! Grazie a Federica, Carlo, Alessandro, Jonathan, Jessica, Betty e Anna per l’aiuto prezioso, grazie all’artista, la nostra Jo sempre più brava e coinvolgente. Grazie a chi ha reso questo ennesimo ma bellissimo evento a casa 7 possibile,  grazie alla collaborazione di Living Divani, grazie agli ospiti, curiosi e golosi, ma soprattutto agli allievi dei nostri corsi di cucina che hanno visto nascere serata dopo serata questi bellissimi quadri diventati poi oggetto della mostra in questione. E visto che ci siamo  e stiamo dando i numeri, una piccola anticipazione: io e Jo siamo convinte  che i suoi quadri e le mie ricette possano stare comodamente e amabilmente in un libro, che dite meglio un libro di cucina illustrato da quadri o un libro d’arte che si occupa di cucina???


Puoi seguire i commenti a questa notizia attraverso RSS 2.0 feed.
Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.



Un commento per “ numeri? ”

  1. fransav ha scritto il Sabato 30 Luglio, 2011 alle 9:37 am :



    mi sembra un’idea FANTASTICA!!!!
    F



Lascia una risposta

Devi accedere per inserire un commento.