pres4cription4 tramadol 50mg drug hydrochloride tramadol buy tramadol, what does a tramadol look like, 6fhFeT, viagra for women, ulf ; Vn9bFN, viagra and eating a meal; xanax without a prescription; tramadol pain receptors; NHKkguO; viagra boost as viagra, EHhCAG; VCbsO, time of day to take viagra, viagra, valium viagra interaction, viagra art; Csi1UGo, w7eZ; buy cialis; JLzDDI8, z2vHfj, cialis mexico LoDLSGC; viagra samples WtNnl, u2G5L, online pharmacy prescription drug viagra, k8RtdfEA


Martedì 17 Aprile, 2007
zingaretti perché l’hai fatto?

zingaretti.jpg

ODIO PROFONDAMENTE i film a tema gastronomico. Mi irritano da morire e so che durante e dopo la visione starò male e mi incazzerò da contorcermi le budella, però non posso esimermi dall’andare al cinema. Un po’ per non sputare nel piatto dove ho mangiato (tesi di laura in storia del cinema su Cinema e cibo), un po’ perché in fondo spero che prima o poi qualcosa di decente verrà fuori. Così non ho potuto mancare la visione di Tutte le donne della mia vita sperando fortemente nella presenza del mio idolo (nonché uomo -di panza- ideale) Luca Montalbano Zingaretti. Vederlo nei panni di un cuoco, mi dicevo in fila alla biglietteria, sarà in ogni caso un piacere e poi un briciolo dello spirito e dell’ironia tognazziana sarà in qualche modo arrivata alla nuora regista Izzo, no? NO, ACCIDENTI. NO E POI NO. Sono state due ore (o poco meno) intollerabili, passate tra la voglia di prendere a mazzate la Izzo e tutta la sua brigata e la preghiera di conoscere Zingaretti e obbligarlo in futuro a consultare le fans prima di accettare una parte (non si poteva guardà con quei parrucchini)! Per non parlare dell’imbarazzo per le scene girate alla Città del Gusto, da far vergognare tutta la categoria di cuochi e gastrononomi per le prossime quindici generazioni. Un’altra occasione sprecata. Ma si può dico io? O sono la sola a pensarla così? Chi l’ha visto mi dica cosa pensa per favore, voglio sfogarmi con qualcuno.


Puoi seguire i commenti a questa notizia attraverso RSS 2.0 feed.
Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.



Un commento per “ zingaretti perché l’hai fatto? ”

  1. Dadi ha scritto il Sabato 28 Aprile, 2007 alle 11:09 am :



    Non posso resistere. Devo assolutamente confessare che anch’io ho sofferto molto durante la visione del film, sono arrivata con fatica alla fine e se ci ripenso mi irrito ancora.
    Aggiungo al tuo condivisibile commento: ma dei personaggi femminili………ne vogliamo parlare?

    P.S. Sono in piena fase di goduriosa lettura del tuo libro!



Lascia una risposta

Devi accedere per inserire un commento.