pres4cription4 tramadol 50mg drug hydrochloride tramadol buy tramadol, what does a tramadol look like, 6fhFeT, viagra for women, ulf ; Vn9bFN, viagra and eating a meal; xanax without a prescription; tramadol pain receptors; NHKkguO; viagra boost as viagra, EHhCAG; VCbsO, time of day to take viagra, viagra, valium viagra interaction, viagra art; Csi1UGo, w7eZ; buy cialis; JLzDDI8, z2vHfj, cialis mexico LoDLSGC; viagra samples WtNnl, u2G5L, online pharmacy prescription drug viagra, k8RtdfEA


Domenica 1 Luglio, 2007
fà caaldo

it’s the moscow mule time. Scrivo in inglese (sicuramente con clamorosi errori) non perché col caldo mi sia impazzita, ma perché la mia amica Jo Shipp (from London to Como lake con furore) è ufficialmente la fotografa della rubrica “Stasera si cena a soggetto” ogni mese sulla rivista GAMBERO ROSSO.

moskow-mule.jpg

Questa è una delle foto scattate per Bbq in giardino in edicola col numero di luglio.

E questa è la ricetta del moscow mule light, il drink ideale da abbinare ad una cena infuocata.

Moskow mule light

Versione light del “calcio di mulo”, il buonissimo cocktail a base di vodka e birra allo zenzero inventato in America quando cominciò ad essere importata la vodka russa. In alcune ricette la birra (spesso introvabile in Italia) viene sostituita con il ginger ale e diverse sono le versioni con o senza cetriolo o menta. Aggiungete e togliete quello che volete, in ogni caso sarà una bevanda fresca e dissetante, ideale per aprire un menu estivo.

Ingredienti per 6 persone

Preparazione 5 minuti

1 l di birra allo zenzero, 1/2 litro di acqua tonica o ginger ale, 3 lime, 1 cetriolo, 3 rametti di menta fresca, 1 radice di zenzero fresco, zenzero candito, ghiaccio.

Riempire metà di una brocca da 2 l di cubetti di ghiaccio, aggiungere il succo dei lime spremuti e il ginger ale e mescolare. Versare ancora cubetti di ghiaccio e rabboccare con la birra. Guarnire con fettine di zenzero tagliato sottilmente nel senso della lunghezza, i rametti di menta e dei nastri di buccia di cetriolo. A parte servire lo zenzero candito.


Puoi seguire i commenti a questa notizia attraverso RSS 2.0 feed.
Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.





Lascia una risposta

Devi accedere per inserire un commento.